Ebook: un’intervista a Franco Forte


Voglio vivere così 17/04/2013 Per conoscere qualcosa in più sugli e-book, sulla loro funzione, sulle differenze esistenti e quant’altro, Nicole Cascione ha intervistato Franco Forte, direttore editoriale delle collane da edicola Mondadori,il quale ha risposto alle seguenti domande: Cosa è un e-book? Esistono diversi formati? Quando e per quale motivo hanno iniziato a prendere piede? Quali…

Digital Lending: una proposta di Marco Calvo


… creare una piattaforma per il prestito digitale open source, priva di canoni, che operi con un protocollo standard e interoperabile con tutti i lettori di e-book in commercio … Un protocollo standard e interoperabile per consentire alle aziende di competere sulla qualità del servizio, piuttosto che sul numero di utenti che è riuscita a…

Ebooks on Fire


Controversies Surrounding Ebooks in Libraries  by Charles Hamaker Associate University Librarian for Collections and Technical Services Atkins Library, University of North Carolina–Charlotte  Who owns the book? Ebooks are a challenging area for libraries. Licensing is a critical issue because ebooks are being marketed as if they were analogous to print purchases. They most definitely are…

Ancora commenti su IfBookThen


Luciana Cumino segnala: il commento di Mike Shatkzin sul suo blog a proposito del convegno IfBookThen: http://www.idealog.com/blog/another-lesson-from-the-digital-trail Sembra che l’unica cosa che lo abbia veramente colpito della realtà italiana sia stata la timidezza degli intervenuti. Altra segnalazione, molto più importante ed interessante, è il resoconto ufficiale dell’incontro fra ALA ed alcuni dei più importanti editori americani: http://www.libraries.wright.edu/noshelfrequired/2012/02/09/ala-president-and-delegation-meet-with-publishers/ Leggendo questo comunicato…

La politica di Randon House per gli e-book


Scrive Luciana Cumino: Quasi a smentire quanto detto nel precedente post vi invio questo link (postato su Facebook da Bianca Gai) su Random House che ha deciso di vendere gli ebook alle biblioteche ad un prezzo maggiorato (che non si sa quanto è) per consentire prestiti senza restrizioni. http://mhpbooks.com/48837/random-house-takes-the-plunge-says-it-will-sell-books-to-libraries-with-no-restriction-on-number-of-loans/ e Luca Furlotti commenta: Una bella notizia. Grazie. Tanto…