Amazon, la logistica e il futuro del libro


L’apertura del centro logistico di Piacenza e la presenza del senior vice president International Diego Piacentini offrono l’occasione per una riflessione sulle strategie della società e sul futuro del libro e del commercio elettronico. Maria Teresa Della Mura

28 Ottobre 2011

Centocinquanta persone già assunte. Trecentocinquanta per sostenere il picco di Natale. Duecentocinquanta a regime, con una presenza femminile per almeno il cinquanta per cento della forza lavoro complessiva.

Sono questi i numeri più importanti, in un momento difficile come quello attuale, legati all’apertura del polo logistico di Amazon in Italia, a Castel San Giovanni, in Provincia di Piacenza.

Un centro logistico che occupa attualmente 25.000 metri quadrati e dal quale la società dichiara di poter raggiungere entro tre o quattro ore il 70% della sua utenza.

E che, soprattutto, è semplicemente il primo step di un processo di insediamento decisamente più esteso. Leggi tutto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...