DRM Adobe: un ostacolo per il prestito di ebook in biblioteca.


La direzione della Biblioteca di Cologno Monzese comunica di essere costretta a non acquistare più ebook protetti da DRM Adobe, poichè non sono compatibili con tutti i device:

» La protezione con DRM Adobe, mentre non scoraggia la pirateria, impedisce a biblioteche ed utenti che hanno legalmente acquistato le opere di poterle trasferire, previa conversione, su molti device, come ad esempio, Kindle e Irex Iliad.

» La protezione con DRM Adobe, non permettendo di aumentare il numero di device autorizzati (6 secondoAdobe), impedisce anche agli editori di stipulare convenzioni favorevoli alle biblioteche, che avrebbero il risultato di aumentare la domanda di device e di contenuti da parte degli utenti, e quindi di sostenere il mercato.

» La protezione con DRM Adobe si configura quindi come un lucchetto digitale che impedisce il prestito legittimo delle opere e ostacola lo sviluppo di biblioteche digitali pubbliche.

Leggi tutto.