MediaLibraryOnLine – Precisazioni di Giulio Blasi.


MLOL non segue alcun modello. MLOL è un aggregatore “tecnologicamente agnostico”. Aggregatore significa che noi integriamo sulla nostra piattaforma contenuti, tecnologie e modelli di business forniti da un certo operatore indipendente da noi. Se non distinguiamo queste due cose facciamo un po’ fatica. Piattaforme, editori, aggregatori, distributori sono soggetti diversi della filiera con ruoli diversi:…

Libinnovando – Digital Lending in biblioteca


Altri appunti di Matteo Sala: Ho cercato di fare una sintesi della sessione pomeridiana di Libinnovando più direttamente rivolta alle biblioteche: “Digital lending” in biblioteca e nel mercato consumer. Lo stato dell’arte in Italia e le prospettive per gli editori. L’approccio degli editori al digitale: Per Renato Salvetti (Edigita) oggi l’editore è ancora privo di strumenti adeguati e…

Applicazioni per bambini e biblioteche


Dice Silvia Franchini <http://bibliosphera.tumblr.com/&gt;: A LibrInnovando 2011, giornata di discussione sul futuro dell’editoria svoltasi a Milano lo scorso 25 novembre, ho ascoltato la testimonianza di due “editori” digitali italiani che stanno sviluppando app per bambini. Si tratta di elastico e di JekoLab. Giorgia Conversi, editor di elastico app, ha presentato Pinocchio, una app per iPhone e iPad,…

LA LETTURA DIGITALE e il WEB


Cosa cambia nelle abitudini di lettura di chi sceglie di leggere un ebook? In che modo l’editoria affronta i cambiamenti che il digitale porta con sé? Qual è il ruolo del web nel determinare queste trasformazioni? A queste ed altre domande un gruppo di undici book bloggers, riuniti in occasione di LibrInnovando 2011, tenta di…

LIBRINNOVANDO


http://www.criticaletteraria.org/ A LIBRINNOVANDO Silvia Surano per CriticaLetteraria sta intervenendo nel dibattito sul futuro dell’editoria. L’intervento, scritto con Laura Ingallinella e Gloria M. Ghioni, è intitolato “Recensire un ebook: prospettive future e l’esperienza di CriticaLetteraria”. Da ascoltare